CEREBRO™: Controllo attivo dei ventilatori in tempo reale

Il sistema predittivo e reattivo di CEREBRO™ agisce sulla base di una serie di algoritmi che gestiscono, alle volte persino sovrapponendosi per aumentare le capacità e la precisione di calcolo, interi sistemi di processo. Eolo System, per esempio, è deputato alla gestione della velocità variabile con pressione o temperatura costante. La sua capacità predittiva analizza con cadenza al secondo il punto di funzionamento durante le emissioni in atmosfera da sonde tribo, o lo stato di intasamento dei sistemi filtranti, e grazie alla funzione StepHertz permette di definire una scala di accelerazione sulla base di quanto impostato nel convertitore di frequenza, ma definibile direttamente dall’operatore di sistema, che è l’unico a conoscere davvero come far funzionare i suoi macchinari al meglio.

Alla portata dell’operatore in tempo reale

Cerebro è stato sviluppato nell’ottica di rendere duttile e fruibile la tecnologia di cui già si dispone. Il software, quindi, è un’interfaccia utente alla portata di ogni operatore, sempre attiva e conforme a tutti i sistemi operativi e agli hardware di ultima generazione, pronto al funzionamento con connessione LAN oppure 3G/4G. Grazie a questa tecnologia, il manutentore può verificare in ogni momento lo stato di salute dei filtri, modificare i tempi di latenza sparo per la pulizia pneumatica, passare dalla modalità automatica a quella manuale o controllare i tempi di pausa per la post-pulizia. Il tutto da telefono, o dal computer.

Le sue protezioni crittografate SSL e il sito di appoggio in crash recovery senza bridge diretto con l’utente finale garantiscono la fruibilità del prodotto e la massima sicurezza possibile, rendendosi un compagno insostituibile nella giornata lavorativa di tutti quegli operatori responsabili della sicurezza e della funzionalità dei sistemi di processo, per molteplici aziende di dimensioni e caratteristiche anche radicalmente diverse. La modifica dei parametri di un convertitore di frequenza senza dover aprire la porta del quadro con il pericolo di lavorare sotto tensione? Oggi si può fare. CEREBRO™ propone tra le sue funzionalità diverse opzioni in setup, tra cui la modifica parametri dall’esterno, e soprattutto da remoto per il convertitore di frequenza, per i pannelli operatore e numerosi external devices con funzione variabile a seconda delle necessità utente. Come poteva mancare il medico di fiducia in un sistema così attento alla salute dell’impianto? eMI ™, l’Eolo Monitor Interface, ci aggiornerà istantaneamente su quello che accade fuori dall’ordinario con una decodifica istantanea del messaggio di errore del convertitore di frequenza. Tutti gli elementi sotto il suo controllo saranno visualizzabili e qualsiasi intervento anomalo, dallo scatto termico al superamento soglia di attenzione per la pressione dei filtri, ci sarà notificato immediatamente. Mentre l’AirFlow ci permetterà di verificare e tenere sotto controllo la curva caratteristica del ventilatore ed il punto di lavoro dell’impianto. Il sistema funziona esclusivamente con il precaricamento delle informazioni della curva fornita da MZ Aspiratori SpA.

Contattaci per avere maggiori informazioni sul sistema di automatizzazione CEREBRO™

Leave a Reply

Your email address will not be published. Required fields are marked *

it_ITItaliano